Roma, 6 Dicembre 2016 ore 20,41

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: commento delle opzioni e la soluzione della ghigliottina andata in onda nella serata del 6 Dicembre c.m. di cui: 1977 : la pena capitale la ghigliottina è stata definitivamente eliminata in Francia, nel 1977… Velleitario… Carico… Periodo… Generale… Contro… Acquisto… e la soluzione della Ghigliottina è stata: Prova.

Carissimo Fabrizio, ricordo benissimo la frottola dell’autunno del 2005 che si inventò Fabrizio del Noce, per voce di Amadeus, che appunto dopo tre giorni dalla mia plateale denuncia, quindi avendo avuto il tempo per metterci una toppa, disse che l’ispirazione della Ghigliottina è stata ideata in ricordo della sospensione della pena capitale in Francia, appunto avvenuta nel 1977. Invece secondo il sottoscritto l’idea è molto più recente, in quanto in occasione della festa del 2 Giugno del 2005 il sottoscritto per ironizzare fortemente la situazione politica espose sul terrazzo della sede ed abitazione del sottoscritto la ghigliottina, cioè esposi dietro la ringhiera di ferro del mio terrazzo le sole teste di 5 politici epocali, appunto per simboleggiare la pena capitale e la galera. Tale esposizione è durata quattro mesi, infatti quell’anno fu una estate molto soleggiata, e quindi le maschere di carta pesta ebbero una lunga vita. Quindi è stata questa la vera idea che nell’ottobre del 2005 l’Eredità cambia pelle nella dinamica del gioco. Pertanto, riepilogando, ricordando che anche il nome della trasmissione l’Eredità e la scossa della Signora Giovanna sono state performance scopiate precedentemente dal sottoscritto, dalla costituzione del partito Italiano nuova generazione avvenuta il 16 Giugno del 2000, quando il sottoscritto un aitante cinquantottenne un super sorvegliato dai servizi segreti RAI, per accaparrarsi la fiducia delle nuove generazioni, essendo stato un istruttore federale di tennis tavolo, ero anche bravo a giocare anche a tennis, quindi mi offrivo ai giovani gratuitamente come istruttore di tennis, e fra una scambio e l’altro talvolta per far valere la mia supremaziodi gioco sferravo qualche diritto e rovescio alquanto vilenti, da far cadre di mano la racchetta dei giovani apprendisti, a quel punto dicevo loro, ragazzi, per caso avete preso la scossa, quindi dopo il bastone, mostravo subito la carota, predicando che lo scopo della fondazione del mio partito, era quello di lasciarlo in Eredità alle nuove e sopravvenienti generazioni. Quindi da queste performance dopo due anni cioè nel 2002 è stata generata la scossa ed il titolo della Trasmissione, l’Eredità. E’ questa la verità.

Carissimo Fabrizio, unitamente ai dirigenti epocali Rai, rei di questa diatriba, giurereste il contrario sulla Bibbia?

Altro: volendo posso anche bermi la frottola della ghigliottina Francese eliminata nel 1977, come pena capitale, ma dovete provare, perché subito dopo l’evoluzione della trasmissione, appunto avvenuta dopo quattro mesi dalla mia esposizione delle sole teste dietro la ringhiera del mio terrazzo, ebbene, come giustificate il fatto che durante la seconda serata di questa innovata trasmissione, la soluzione della ghigliottina è stata G 8? Pescati con il formaggio in bocca, con il sorcio in bocca mi sembrava troppo volgare, cioè G8? Questa è la maschera ideata dal sottoscritto che indicizza sia il rebus, che la dinamica della trasmissione l’Eredità, la stessa maschera sfilata in un carro allegorico di carta pesta durante il carnevale del 10 febbraio del 2002, quindi, l’investigatore epocale, dalla tomba direbbe: mi dispiace, non siete dei bravi truffatori, vi mancano i baffi e la brillantina Linetti.

Altro, se considerate velleitario il nostro incontro, bene, parlando della Francia siate franchi ed onesti una volta per tutto.

Altro: la persona che è in vantaggio di prove e contro prove è solamente il sottoscritto, sicuramente voi rappresentate il potere assoluto, quindi potete fare il bello e cattivo tempo, ma dovete rendere conto alle sopravvenienti generazioni, e alla storia.

Concludo, se invece volete che vi lascio lo scontrino di acquisto delle mie opere, tentare non nocerà a nessuno.

Predicate, che siete il mezzo di informazione per eccellenza, allora incontriamoci. C’è da stabilire il giorno e l’ora, Aspetto Vostre notizie.

Carissimo Fabrizio, dimenticavo, DI INFORMARTI che ancora non sono stato dal GIUDICE A DEPOSITARE LA DENUNCIA DELL’ALTRO IERI, FACCIO IN TEMPO AD AGGIUNGERE ANCHE QUESTA LETTREINA DI PROVE…

Ciao Pietro

Allego anche la letterina aggiornata di questa mattina…

Roma, 6 Dicembre 2016 Aggiornamento delle ore 11,00

DA: Pietro

A: Fabrizio

Carissimo Fabrizio, faccio riferimento all’allegato che ho inviato ieri sera, dove si evince che avete intenzioni di creare le condizioni per quagliare una volta per tutte. Quindi propongo di inviarVi a mie spese un Avvocato con cui trattare, oppure direttamente con il sottoscritto, fissando un appuntamento. Quale scegli la busta n. 1 oppure la due.

Concludo sperando che questa sera mi rispondi a questo semplice quesito, sempre se c’è veramente intenzione di quagliare.

Ciao, Pietro

Roma, 5 Dicembre 2016 ore 21,14

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: commento delle opzioni e la soluzione della ghigliottina andata in onda nella serata del 5 Dicembre c.m. di cui: Lavoro… Uso… Creare… Contratto… Tempo… e la soluzione della ghigliottina è stata: CONDIZIONI.

Carissimo Fabrizio, sono ancora qui a penare, dalle opzioni e dalla soluzione della ghigliottina di questa serata vedo che è molto allusiva, cioè, dovete trovare le condizioni per lavorare sulla mia situazione, altro, dovete creare le condizioni per arrivare al sodo, altro, stilare le condizioni del contratto, lo sapete che con il sottoscritto basta la parola ed una stretta di mano, ma oggi per tutelare tutti è necessario scrivere nero su bianco. Altro, per concludere bisognerà consultare il vecchio Bernacca, assecondo le condizioni del tempo, meglio dire che aria tira.

Concludo, voglio sperare che sia una bella giornata il momento di quagliare.

Ciao Pietro

Roma, 5 Dicembre 2016 ore 9,50

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A: ANSA ed ai maggiori quotidiani Nazionali ed Internazionali

Oggetto: Il referendum Costituzionale, bocciato il SI dai soliti Dinosauri…

Dinosauri alla ribalta! Tutti incollati alle poltrone hanno detto NO.

Amici lettori, devo assolutamente fare la mia critica su questo fatto storico, con una semplice domanda: come poteva vincere il Sì, se a votare contro c’erano 5 partiti, fra cui anche lo stesso PD, il Partito del Premier Matteo Renzi? Però, se dovessimo valutare le percentuali dei voti, cioè il 60% contro il 40% di Renzi, la domanda sorge spontanea: mi chiedo le prossime politiche se l’elettorato dovesse restare fedele allo stato attuale, ed il Premier Renzi dovesse fondare un altro Partito, secondo voi, potrebbe vincere le prossime elezioni politiche?

Quindi, facendo bene i conti, se da solo ha preso il 40 % dei voti e tutti insieme i partiti dei dinosauri hanno preso in totale il 60%, se dovessimo dividere per 5 questi voti, ovviamente ad esempio dare più vantaggio al partito 5 stelle con il 30% ed il rimanente 30% diviso 4, cioè ai restanti partiti, resterebbe appena il 7,5% cadauno. Quindi il nuovo Partito del Premier Renzi acquisirebbe la maggioranza, questa volta mandando a casa tutti i dinosauri.

Il 40% dei voti degli Italiani, tra cui da tempo molti assenti dall’elettorato, non è certamente una situazione da sottovalutare.

Concludo, sperando che gli italiani si diano una svegliata, non possiamo più tollerare i soliti governicchi, dove troppi galli a cantare non si fa mai giorno, cioè, basta un voto contrario per non far passare una legge, oppure per farla passare basta corrompere un deputato disposto a cambiare pelle ed il gioco è fatto. Non è questa la vera Democrazia Costituzionale.

Il Presidente, Pietro Sabato

Roma, 11 Dicembre 2016 ore 12,00

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: chiedo consiglio ai Signori della RAI.

Carissimo Fabrizio spero avrai letto il messaggio che ho divulgato ieri ai quattro venti, ora sto lavorando perché voglio mettere i nomi e cognomi dei pochissimi amici che ho, ed invece con grandissima gioia, sto elencando tutti i nemici, citati nell’oggetto in allegato, con i relativi furti che ho subito da ciascuno di loro, durante sedici anni di attività politica. Un vero albero di Natale, pieno di furti. Voi tutti della Rai mi date il Permesso?

Concludo, resto in fervida attesa del Vostro Consenso. Sarò la Vostra palla al Piede sino alla morte!

Ciao Pietro

Di seguito in allegato il messaggio di ieri…

Oggetto: Auguri di Natale Generale - Annunciazione! Annunciazione! Attenzione Battaglione! A grande richiesta e per non dimenticare le origini del Comune di Roma.

E’ stata allegata la satira politica epocale del 2007 aggiornata per il Comune di Roma, (Bebbe Grillo al Guinzaglio)

Auguri di buon Natale a tutti gli amici, nemici, lavoratori, fannulloni, impostori, truffatori ed a tutti coloro che scopiazzando palesemente dalle mie performance hanno tratto profitti milionari. Ma non posso esimermi di inviarVi gli allegati epocali, che oggi dopo la bellezza di nove anni mi hanno dato ragione, utili per non dimenticare la vera Storia di Roma Capitale. Tanto altro invece di altrettanto interessante sarà presto pubblicato nei prossimi giorni. Anche con video conferenze, molto, ma molto sputtananti.

Lo Sputtanator, Pietro Sabato.

Roma, 13 Dicembre 2016 ore 12,10

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: commento delle opzioni e la soluzione della ghigliottina andata in onda nella serata del 12 Dicembre c.m. di cui: Capo… Mettere… Tempo… Polvere… Servizio… e la soluzione della ghigliottina è stata: Coperto.

Carissimo Fabrizio, ormai mi sono rassegnato ai vostri altalenanti messaggi subliminali ingannevoli, l’essenziale è che il tutto sia tramandato alla storia, molto probabilmente le sopravvenienti generazioni faranno sicuramente sputtazzella sulle vostre tombe. Intanto questa mattina siete stati sputtanati per l’ennesima volta, ho consegnato tutto in Procura la relazione aggiornata del 3 Dicembre scorso.

Concludo, evitando di commentare i vostri insignificanti messaggi subliminali di ieri sera.

Ciao Pietro

Roma, 13 Dicembre 2016 ore 20,13

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: commento delle opzioni e la soluzione della ghigliottina andata in onda nella serata del 13 Dicembre c.m. di cui: Giorno… Ufficiale… Prima… Piacere… Percorso… e la soluzione delle ghigliottina è stata: Visita.

Carissimo Fabrizio, ora cosa significano questi messaggi? Finalmente riceverò una visita Ufficiale? Ovviamente sarà una visita che accoglierò con gradissimo piacere. Altro: vorrei sperare cagionata da un Percorso Istituzionale che dura da più di sedici anni.

Concludo sperando che questa volta questo sogno si avveri.

Ciao Pietro.

Roma, 12 Dicembre 2016 ore 9,41 - aggiornamento

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

A: Trasmissione l’Arena in onda su Rai Uno alla Cortese Attenzione del Dott. Massimo Giletti. A mezzo e mail

Carissimo Fabrizio, ieri sera preso dagli entusiasmanti messaggi subliminali, ho dimenticato di commentare quanto è andato in onda ieri durante la trasmissione l’ARENA, condotta dal tuo collega Massimo Giletti, a proposito di un Signore calabrese, che pur non conoscendolo come mio diretto parente, ha lo stesso mio cognome, ed addirittura anche il nome Vito, il nome della buonanima del mio Papà. Vengo subito al fatto, si tratta di un ingegnere di nome Vito Sabato, coinvolto in una vicenda davvero sconcertante, cioè: questo ingegnere è addetto nel comune di Pavia, come consulente dei lavori pubblici, ed un bel giorno le capita sotto mano una verifica che riguarda una strada adiacente agli uffici dove esercita la Sua Professione di supervisore e nota dai capitolati stilati dall’appaltatore che questa strada percorribile di circa 400, metri si era allungata di oltre 1700 metri, con annessi lavori di fantasia mai eseguiti. ( come è capitato nel mio condominio nel lontano 2005)

Quindi scende subito in strada e con il decametro misura questa strada, quindi scatta la denuncia regolarmente presentata in questura e al sindaco, che invece di assecondarlo e conferirgli una medaglia, viene immediatamente dimesso dall’incarico e trasferito in una stanza a giocare tutto il giorno alla play station, ovviamente percependo regolarmente lo stipendio.

Quindi carissimo Fabrizio, taglio corto, questa storia rispecchia totalmente la mia situazione politica, con la differenza che il sottoscritto non è al calduccio, cioè non continua a percepire alcun stipendio, inoltre non si tratta di altarini scoperti di poco conto, ma si tratta di Affari di Stato Imponenti, tuttora celati all’opinione pubblica.

Quindi che aspetta Giletti a chiamarmi per sputtanare questi soprusi che subisco da ben sedici anni, cinque mesi e dodici giorni?

Concludo, se la legge è uguale per tutti, anche questi fatti devono essere sbandierati, solo e solamente per il bene e la reputazione della Nazione. Altrimenti potremmo essere definiti facenti parti di un Paese del terzo mondo, meglio dire uno Stato delle Banane, continuando a mentire, faremmo resuscitare il Grande Bad Spenser.

Ciao Pietro

Roma, 11 Dicembre 2016 ore 20,18

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: commento delle opzioni e la soluzione della ghigliottina andata in onda nella serata del 11 Dicembre c.m. di cui: Cena… Volume… Mondo… Stato… Riuscire… e la soluzione della ghigliottina è stata: AFFARI.

Carissimo Fabrizio, siamo alle solite dalle stalle alle Stelle, le opzioni unitamente alla soluzione della ghigliottina di questa serata sono veramente entusiasmanti, cioè: in vista c’è una cena d’Affari, voglio sperare non vorrete avvelenarmi. Altro: dovrei acquisire un volume d’affari. Altro: essere nel mondo degli affari. Altro: le mie controversie sicuramente sono affari di Stato. Altro: essere portato per gli affari. Scusate per caso Siete tutti impazziti ? Che significato hanno queste prodigiose proposte?

Concludo, Carissimo Fabrizio in ogni caso resto fedele al mio programma, domani mattina telefonerò in RAI alle ore 10,00 e chiederò del Direttore Andrea, e se per caso al primo colpo di telefono non riceverò un regolare RSVP sia verbale che a mezzo e mail, per la cena e per altri ragguagli di cui sopra, Vi mollo tutti quanti e corro subito in aiuto dal Mister Polino in Tribunale.

Ciao Pietro

Roma, 13 Dicembre 2016 ore 12,10

DA: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A : Trasmissione L’eredità in onda su Rai Uno, alla Cortese Attenzione del Dott. Fabrizio Frizzi e del Direttore di Rai Uno Dott. Andrea Fabiano, E - mail diretta: info@tvzoom.it

Oggetto: commento delle opzioni e la soluzione della ghigliottina andata in onda nella serata del 12 Dicembre c.m. di cui: Capo… Mettere… Tempo… Polvere… Servizio… e la soluzione della ghigliottina è stata: Coperto.

Carissimo Fabrizio, ormai mi sono rassegnato ai vostri altalenanti messaggi subliminali ingannevoli, l’essenziale è che il tutto sia tramandato alla storia, molto probabilmente le sopravvenienti generazioni faranno sicuramente sputtazzella sulle vostre tombe. Intanto questa mattina siete stati sputtanati per l’ennesima volta, ho consegnato tutto in Procura la relazione aggiornata del 3 Dicembre scorso.

Concludo, evitando di commentare i vostri insignificanti messaggi subliminali di ieri sera.

Ciao Pietro

Voce Narrante

Di seguito in allegato la denuncia datata 3 Dicembre 2016 è stata invece consegnata in Procura con altri aggiornamenti il 13 Dicembre 2016.